C.R.I. Educazione alla Sicurezza Stradale! 18 Novembre

home / News / C.R.I. Educazione alla Sicurezza Stradale! 18 Novembre

17 Novembre 2018

Educazione alla Sicurezza Stradale!

Domenica 18 novembre la Croce Rossa Italiana vi aspetterà in Piazza Ducale dalle 13 alle 18 in occasione della Giornata Mondiale in ricordo delle vittime della strada. 

Con il supporto e la collaborazione dell’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada e di Caritas Vigevano, la Croce Rossa Italiana allestirà una postazione al cui interno verrà organizzato un vero e proprio percorso in cui sarà proposta ai partecipanti una serie di attività finalizzate a ottenere un’autovalutazione delle proprie conoscenze in materia di Educazione Stradale coinvolgendoli anche in attività ludiche e sensoriali per ricordare i dieci impegni dettati dalla Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa in materia di sicurezza stradale:

1) Usare la cintura di sicurezza,

2) Indossare il casco,

3) Moderare la velocità e mantenere la distanza di sicurezza,

4) Non assumere alcol o stupefacenti prima di guidare,

5) Non usare il telefono cellulare durante la guida,

6) Essere visibile sulla carreggiata sia come pedone che come ciclista,

7) Conoscere e rispettare le norme di circolazione,

8) Mantenere il proprio veicolo in buone condizioni,

9) Seguire la formazione necessaria ad ottenere la patente richiesta per il proprio veicolo,

10) Sapere come comportarsi in caso di incidente.

Il percorso a tappe vedrà la possibilità di sottoporsi ad alcuni quiz, ovvero dei test di valutazione che riguardano la responsabilità su strada. I quiz che verteranno sulla responsabilità e sulla conoscenza delle regole da tenere sulla strada riguarderanno non soltanto gli automobilisti ma ciascuno degli utenti della strada (motociclisti, pedoni, ciclisti, passeggeri ecc.).

Torna la “pista alcool Vista e alcool-zebo”: con degli speciali occhiali, sarà infatti possibile mettersi alla prova in un percorso ad ostacoli avendo la percezione di distorsione data dall’abuso di sostanze alcooliche.

Ampio spazio verrà riservato anche ai più piccoli che avranno la possibilità di conoscere le principali norme del codice della strada grazie al gioco.